Breathe Tech

Perché è necessario misurare la qualità dell'aria (e come)

Perché è necessario misurare la qualità dell'aria (e come)

La qualità dell'aria è la condizione dell'aria che respiriamo, in termini di inquinamento. È una preoccupazione ambientale perché l'inquinamento atmosferico può essere dannoso per la salute umana. L'inquinamento atmosferico può causare cancro ai polmoni, malattie respiratorie e altri gravi problemi di salute. Può anche aggravare le condizioni cardiache esistenti.


L'inquinamento atmosferico può essere causato da attività sia naturali che umane. Le cause naturali includono eruzioni vulcaniche e tempeste di sabbia. Le attività umane, come la combustione di combustibili fossili in veicoli, centrali elettriche e fabbriche, possono causare inquinamento atmosferico attraverso il rilascio di sostanze inquinanti nell'aria.


I principali inquinanti che influiscono sulla qualità dell'aria sono:

Anidride solforosa (SO2) - prodotta bruciando combustibili fossili (carbone e petrolio) o legno. L'SO2 reagisce con il vapore acqueo nell'atmosfera per formare acido solforico, che si deposita sotto forma di pioggia acida.

Ossidi di azoto (NOx) - prodotti da processi di combustione come motori di veicoli, sistemi di riscaldamento e centrali elettriche. Gli NOx reagiscono con la luce solare per formare ozono, che danneggia le piante e irrita anche i polmoni di esseri umani e animali.

Particolato (PM) - emesso da centrali elettriche, scarichi di veicoli e processi industriali. Il PM può avere varie composizioni chimiche ma di solito è composto da una miscela di particelle solide molto piccole (compresa la fuliggine), goccioline liquide o una miscela di particelle solide e goccioline liquide. A volte viene definito "smog".  Il PM può contenere molte sostanze chimiche diverse tra cui acidi (come i nitrati), composti organici (come il benzene), metalli o polveri minerali / aerosol. 

Le PM 2.5 (particelle più piccole di 2.5 micrometri) e inferiori sono dannose per la salute se respirate perché sono abbastanza piccole da entrare in profondità nei polmoni e nel flusso sanguigno. 

Alcuni tipi di PM non vengono emessi direttamente ma si formano invece da gas emessi dalla combustione di combustibili o altre fonti attraverso una serie di reazioni chimiche nell'atmosfera (formazione di fase gassosa reattiva). 

Monossido di carbonio (CO) - emesso dagli scarichi dei veicoli e dai processi industriali. È incolore e inodore. Il CO può causare mal di testa, nausea, vertigini e confusione. 

Idrocarburi (HC) - emessi dagli scarichi dei veicoli, dall'industria e dalla combustione aperta dei rifiuti. L'HC è un componente dell'inquinamento atmosferico che può provocare il cancro negli esseri umani. 

Composti organici volatili (COV) - emessi dagli scarichi dei veicoli, dall'industria e dagli sverniciatori. I COV sono oggi il più grande gruppo di inquinanti atmosferici in Europa. Contribuiscono alla formazione di ozono e smog a livello del suolo, che sono collegati a una varietà di problemi di salute, comprese le malattie respiratorie come l'asma e la bronchite, le malattie cardiache e il cancro. 

Idrocarburi policiclici aromatici (IPA) - emessi da processi di combustione come motori di veicoli o combustione all'aperto di materiali di scarto contenenti carbone o petrolio. Gli IPA possono formarsi durante la combustione incompleta da molti diversi tipi di materia organica, inclusi prodotti petroliferi / petroliferi, carbone o gas naturale, fumo di tabacco o vapori di benzina di pirolisi a temperature superiori a 300 gradi Celsius (572 gradi Fahrenheit). 

 

Perché è importante misurare la qualità dell'aria:

Nel Regno Unito, molte persone sono esposte a livelli di inquinamento atmosferico che superano i limiti legali. Il più importante di questi inquinanti è il particolato (PM). Il PM può essere particolarmente dannoso per la salute perché è abbastanza piccolo da entrare in profondità nei polmoni e contiene sostanze chimiche che possono essere dannose se respirate. Di conseguenza, il monitoraggio della qualità dell'aria è un aspetto importante della salute pubblica.



Come misurare la qualità dell'aria:

Misurare la qualità dell'aria nella tua casa ora è più facile che mai con monitor della qualità dell'aria convenienti e precisi come BREATHE|Smart 2. Utilizza un metodo di campionamento diretto per avvisarti di alti livelli di inquinamento da PM in modo da sapere quando è necessario ventilare e può mostrarti quando le concentrazioni sono tornate a un livello di sicurezza. Ti informa sull'indice di qualità dell'aria nella tua casa e sul conteggio PM 2.5. Essere in grado di vedere a colpo d'occhio le concentrazioni di particolato e l'indice di qualità dell'aria aiuta a proteggere la salute di te e della tua famiglia.